• Spedizioni Gratuite con ordini da € 29,00

Bevande ipotoniche vs bevande isotoniche: guida rapida

STAFF (CEO & Founder)
25 Agosto 2023
Scopri le differenze tra bevande ipotoniche e isotoniche, i loro benefici e quando scegliere l'una o l'altra per ottimizzare la tua performance sportiva.

Cos'è una bevanda ipotonica?

Una bevanda ipotonica presenta una concentrazione di sostanze inferiore rispetto ai fluidi presenti nel nostro corpo. Questa peculiarità le offre alcuni vantaggi distinti, specialmente per chi pratica sport:

Rapido assorbimento

Le bevande ipotoniche sono formulate per assicurare un assorbimento particolarmente veloce. Quando si pratica attività fisica, il corpo ha bisogno di reintegrare rapidamente i liquidi e gli elettroliti persi.

Grazie alla loro minore concentrazione di soluti rispetto ai fluidi corporei, queste bevande entrano rapidamente nel flusso sanguigno, permettendo agli atleti di riprendersi in fretta e continuare l'esercizio con minori interruzioni.

Questa caratteristica è particolarmente vantaggiosa nelle sessioni di allenamento prolungate o quando c'è bisogno di un'immediata spinta di energia.

Idratazione efficiente

Un'adeguata idratazione è essenziale non solo per mantenere una buona performance atletica ma anche per prevenire crampi, stanchezza e disidratazione.

Le bevande ipotoniche, avendo una concentrazione inferiore di sostanze rispetto ai fluidi corporei, sono in grado di reidratare il corpo in maniera più efficiente rispetto ad altre bevande. La loro formulazione permette di reintegrare i liquidi persi attraverso il sudore in modo più veloce, garantendo una migliore funzionalità muscolare e una riduzione dei tempi di recupero.

Inoltre, l'efficacia nell'equilibrare i livelli idrici aiuta a mantenere la temperatura corporea ottimale durante l'attività fisica.

Minor rischio di disturbi digestivi

Durante intensi sforzi fisici, il sistema digestivo può essere più sensibile. Consumare bevande altamente concentrate in questo contesto può portare a problemi come gonfiore, crampi o nausea. Essendo le bevande ipotoniche meno concentrate, sono più facilmente digeribili.

Questo significa che il sistema digestivo non deve lavorare duramente per processare e assorbire i fluidi e gli elettroliti presenti nella bevanda. Questa proprietà rende le bevande ipotoniche la scelta ideale per chi vuole prevenire disturbi gastrointestinali durante l'allenamento e garantire un'assunzione di liquidi senza inconvenienti.

Le migliori bevande ipotoniche

In bestbody sono disponibili numerosi prodotti per la preparazione di bevande ipotoniche, in polvere ed anche in bustine monodose. I più apprezzati sono: Performance Sete di EthicSport, Ke Sali Hypotonic di KeFormae Multi Hypotonic di Biotech USA.

Cos'è una bevanda isotonica?

Le bevande isotoniche, come suggerisce il nome, hanno una concentrazione di sostanze simile ai fluidi corporei. Ciò le rende ideali in certe situazioni:

Apporto energetico

Quando si parla di bevande per sportivi, uno degli aspetti fondamentali da considerare è l'apporto energetico.

Le bevande ipotoniche, essendo meno concentrate rispetto alle isotoniche, tendono ad avere un contenuto calorico leggermente inferiore. Questo può rappresentare un vantaggio per chi cerca semplicemente di reintegrare i liquidi persi, senza un eccessivo carico di calorie.

Tuttavia, gli atleti che svolgono attività prolungate o particolarmente intense potrebbero avere bisogno di un apporto energetico supplementare per sostenere le loro performance e favorire il recupero. È qui che la scelta tra bevande ipotoniche e isotoniche può fare la differenza.

Valutare attentamente il tipo di esercizio e le proprie esigenze caloriche permette di fare una scelta informata, optando per la bevanda che meglio si adatta alle specifiche necessità energetiche del momento.

Sapore e consistenza

Il sapore e la consistenza sono elementi cruciali che influenzano la scelta di una bevanda, soprattutto per gli sportivi che la consumeranno durante periodi di intenso sforzo fisico.

Le bevande ipotoniche, grazie alla loro minore concentrazione di soluti, tendono ad avere un sapore meno marcato e una consistenza più leggera rispetto alle loro controparti isotoniche. Questo le rende particolarmente rinfrescanti e piacevoli da bere durante esercizi intensi o in ambienti caldi, visto che la loro leggerezza non appesantisce lo stomaco e il loro sapore non risulta stucchevole.

D'altro canto, le bevande isotoniche, avendo una concentrazione di soluti simile a quella dei fluidi corporei, offrono un profilo gustativo più robusto. Queste bevande possono avere un sapore più salato o zuccherino, dato dalla presenza di elettroliti e carboidrati. Alcuni atleti apprezzano questo sapore più ricco, soprattutto quando necessitano di una fonte di energia rapida durante gli allenamenti.

La consistenza delle bevande isotoniche può essere leggermente più densa, rendendole soddisfacenti e ideali per chi cerca sia idratazione che apporto energetico in un solo prodotto. In ultima analisi, la preferenza tra bevande ipotoniche e isotoniche varierà da individuo a individuo, con molti che optano per una bevanda in base alle specifiche esigenze del momento e alle proprie inclinazioni gustative.

Ciò che è fondamentale è garantire che la bevanda scelta fornisca l'idratazione e l'energia necessarie per sostenere l'attività fisica in corso.

Le migliori bevande isotoniche

In bestbody sono disponibili numerosi prodotti per la preparazione di bevande isotoniche, in polvere ed anche in bustine monodose. I più apprezzati sono: IsoDrink di Bestbody, Mineral Plus di ProAction, IsoTonic Drink di Enervit e IsoNam di Named Sport.

Bevanda ipotonica o bevanda isotonica?

Idratazione durante l'attività sportiva

Durante ogni forma di attività fisica, il corpo perde liquidi principalmente attraverso la sudorazione. La sudorazione è un meccanismo naturale che aiuta a regolare la temperatura corporea, ma può portare a una significativa perdita di fluidi e sali minerali. L'idratazione durante l'attività è cruciale non solo per rimpiazzare questi liquidi persi, ma anche per mantenere le prestazioni fisiche e mentali ottimali.

Le bevande ipotoniche, essendo meno concentrate rispetto ai fluidi corporei, offrono una soluzione rapida e immediata a questa perdita, assicurando che gli atleti restino idratati e possano continuare a eseguire al massimo delle loro capacità senza interruzioni o cali di energia dovuti alla disidratazione.

Esigenze energetiche

Oltre all'idratazione, la nostra energia è fondamentale per mantenere un'attività fisica costante. I carboidrati presenti nelle bevande sportive rappresentano una fonte rapida di energia che può aiutare gli atleti a mantenere e persino migliorare le loro prestazioni durante gli allenamenti o le gare.

Le bevande isotoniche, in particolare, contengono una quantità equilibrata di carboidrati che può aiutare a sostenere il ritmo, fornendo energia immediata ai muscoli e al cervello. Tuttavia, è importante bilanciare la necessità di energia con l'idratazione, assicurandosi di non appesantire troppo lo stomaco o di non causare picchi di zucchero nel sangue, che potrebbero avere l'effetto contrario di causare affaticamento.

Bevande con sali minerali

I sali minerali, spesso noti come elettroliti, sono elementi essenziali che svolgono numerose funzioni vitali all'interno del corpo. Questi includono il mantenimento dell'equilibrio idrico, l'aiuto nella trasmissione degli impulsi nervosi e la contrazione muscolare.

Durante l'attività fisica, perdiamo questi preziosi elettroliti attraverso il sudore, e una carenza può portare a crampi, affaticamento o addirittura a problemi cardiaci in casi gravi. Le bevande sportive arricchite con sali minerali, come sodio, potassio, calcio e magnesio, aiutano a reintegrare questi elettroliti persi, sostenendo l'organismo e prevenendo potenziali problemi legati alla disidratazione e alla perdita di sali.

Questo rende tali bevande particolarmente utili per gli atleti che si allenano in condizioni di calore estremo o per lunghi periodi di tempo, dove la perdita di elettroliti può essere significativa.

Conclusioni

Se stai cercando una bevanda che ti aiuti a reidratarti velocemente e in modo efficiente, le bevande ipotoniche potrebbero essere la soluzione.

Tuttavia, se il tuo obiettivo è un apporto energetico durante esercizi brevi, le bevande isotoniche potrebbero fare al caso tuo. Ogni atleta ha esigenze diverse e, pertanto, è fondamentale valutare la situazione e le proprie necessità prima di scegliere.

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali, hanno carattere divulgativo e orientativo e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantirsi un’alimentazione sana ed equilibrata e prima di assumere integratori è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante o di un professionista esperto di nutrizione.

Ti potrebbe interessare anche...

Ciclodestrine: cosa sono, a cosa servono e...

Sul Blog di BestBody parliamo di "Ciclodestrine e Cluster Dextrin: cosa sono, a cosa servono e benefici nello sport". Scopri di più, resta aggiornato in un click!
  • 18/05/2023
  • 22333

Sconto Newsletter
Iscriviti alla newsletter per ricevere il codice sconto del 10% via mail
  • Copyright © 2024 - Bestbody.it è un brand di Talea Group S.p.a.
  • Via Marco Polo, 190 - 55049 Viareggio (LU) - P.IVA 02072180504
  • Software Ecommerce by Daisuke
Registrati