Il carrello è vuoto

Maltodestrine, un ottimo carboidrato fonte di energia

20/04/2018
Il corpo utilizza le riserve di glicogeno muscolare ed i grassi a scopo energetico, ma è importante alimentarsi bene prima e durante gli sport di resistenza per non esaurire le scorte ed incorrere in cali di performance, crampi muscolari ecc.

I carboidrati

I Carboidrati sono la fonte energetica principale utilizzata dal nostro organismo, vengono scomposti fino ad arrivare al glucosio che poi viene trasformato in glicogeno.

Chi pratica sport ha quindi bisogno di alimentarsi con carboidrati (prima, dopo o durante la performance) che siano facilmente digeribili e che rilascino energia in modo rapido o prolungato a seconda delle necessità.

Il Glucosio

Carboidrato a veloce assimilazione e rilascio energetico, usato come fonte di energia, una parte di esso viene accumula nei tessuti del fegato e dei muscoli sottoforma di glicogeno: una fonte di energia ausiliaria per il corpo che funge da riserva consumata al bisogno.

Maltodestrine

La maltodestrina è un carboidrato idrosolubile che si ottiene principalmente dalla scomposizione degli amidi dei cereali (mais, avena, frumento, riso) o dei tuberi (patate, batate, tapioca).

In base al grado di trasformazione di questi amidi si creano le maltodestrine, costituite da molecole di glucosio ordinate in catene polimeriche più o meno lunghe. La lunghezza di queste catene fornisce il parametro che permette di identificare e classificare le maltodestrine mediante il valore DE (Destrosio Equivalenza), che parte da 2 D.E. e arriva fino a 19 D.E.

Più è alto il valore D.E. e più corta sarà la catena di polisaccaridi e di conseguenza la maltodestrina avrà un comportamento ai fini digestivi più simile a quello del glucosio, quindi veloce assimilazione e veloce trasformazione in energia, ma durata più breve.

Con valori DE bassi (da 2 a 9) si avranno rilascio energetico e trasformazioni in energia più lenti ma più duraturi (anche qualche ora), mentre con maltodestrine con valore DE elevato (da 10 a 19) si avranno rilascio energetico e trasformazioni in energia più veloci ma con durata più breve (una o due ore).

Le maltodestrine vengono quindi utilizzate, a seconda dello sport e soprattutto del valore DE, prima, durante e dopo lo sport:
  • prima della performance: per performance di breve durata (sotto alle 2 ore) va benissimo una maltodestrina veloce (alto DE), soprattutto se assunta poco prima di partire, mentre per una performance più lunghe si possono scegliere anche maltodestrine con DE più basso o fare un mix, da assumere una o due ore prima di partire.
  • dopo la performance: si usano quasi esclusivamente maltodestrine ad elevato DE per velocizzare assimilazione e conversione in glicogeno, per il ripristino delle riserve muscolari.
  • durante la performance: si usano maltodestrine veloci, a volte anche un mix medio/elevato DE, per non esaurire le riserve energetiche.
Le informazioni contenute in questo sito hanno fini puramente pubblicitari e non intendono in alcun modo sostituire il parere dei professionisti del settore sanitario. Si raccomanda di consultare sempre il medico per dubbi o chiarimenti sugli argomenti trattati e prima di iniziare un programma di integrazione nutrizionale. Le informazioni riportate possono inoltre riportare errori o inesattezze. Tutti i diritti sono riservati ed è vietata ogni forma di copia anche parziale senza il consenso di BestBody srl.
BestBody srl
Viale Guido Rossa, 25/C
54011 Aulla (MS)
Tel. 0187 409353
ASSISTENZA CLIENTI LUN-VEN
9:00-13:00 / 14:00-18:00
Iscriviti alla nostra newsletter

Visa
Mastercard
100% Qualità
Paypal
Sito Sicuro - Certificato GeoTrust

© BestBody srl - Viale Guido Rossa, 25/C - 54011 Aulla (MS) - Tel. 0187 409353 - P.IVA IT 01324020450 - Capitale Sociale: €100.000,00 // Credits